FONDAZIONE GIANNI PELLICANI
Info

Gli interventi del Primo Laboratorio

Nella mattina di Sabato 13 Gennaio 2024, ha avuto luogo presso il Museo M9 di Mestre la Prima Giornata del Laboratorio Partecipato su “Giovani, Base Sociale e Mercato del Lavoro”.

Durante il Laboratorio si sono succedute 12 relazioni, presentate dai partecipanti. All’indomani della Seconda Giornata del Laboratorio (in programma Sabato 27 Gennaio) e dell’Evento Pubblico del 4 marzo, tutti gli interventi presentati al Focus saranno oggetto di restituzione pubblica attraverso un Report finale.

Di seguito, la scaletta degli interventi con i relatori, i titoli degli interventi e le slide di accompagnamento messe a disposizione dai relatori.

Andrea Biliotti
(Consulente ed ex dirigente aziendale, Associazione MestreMia)
Venezia Bipolare: Città di Mare e Città di Terra
> SLIDE

.

Laura Di Lucia Coletti
(Docente e coordinatrice di Laboratorio Venezia)
L’importanza dell’istruzione e della formazione per l’empowerment giovanile
> SLIDE

.

Federico Della Puppa
(Economista, esperto di analisi socioeconomiche e territoriali. Animatore di SmartLand)
Nuove politiche residenziali per nuovi residenti

> SLIDE

.

Oddino Franceshini
(Docente e fondatore di Up Sport Veneto)
Rapporto tra le diverse anime della città, quella di Venezia, di Marghera, di Mestre, delle isole, partendo dall’acqua
> SLIDE

.

Gianluca Galzerano
(Giornalista, responsabile comunicazione Polisportiva Terraglio)
Gloria Scarpa 
(Psicologa)
Sport, educazione, stili di vita: il ruolo delle società sportive nella costruzione della società del futuro 

.

Michele Lacchin
(Vice direttore della Confesercenti metropolitana Venezia Rovigo)
Economie urbane e della prossimità
> SLIDE

.

Andrea Marin
(Professore associato di informatica all’Università Ca’ Foscari)
Le opportunità e le criticità dei corsi di informatica di Ca’ Foscari per l’economia cittadina
> SLIDE

.

Giovanni Montanaro
(Avvocato e scrittore)
Le parole che segnano il presente di Venezia
> SLIDE

.

Dario Pellizzon
(Dirigente dell’Università Ca’ Foscari)
Venezia città da vivere, per non restare incastrati tra retorica dell’esodo e fatalismo
> SLIDE

.

Alessandra Taverna
(Consulente aziendale)
Offerta formativa e abbandono scolastico, abbandono scolastico e lavoro “povero”, emigrazione universitaria e mancato rientro in città
> SLIDE

.

Remi Wacogne
(Ricercatore, membro dell’osservatorio sulla casa Ocio)
La residenza a Venezia
> SLIDE

.

Amerigo Ambrosi e Marta De Marchi
(dottorandi in urbanistica all’Università IUAV)
L’Atlante del cibo di Venezia e la sua laguna
> SLIDE